Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE A: CATANIA, NEL MIRINO RESCALDANI

CALCIO SERIE A: CATANIA, NEL MIRINO RESCALDANI

Pronta l'offerta per il talento del Velez. La società catanese tratta pure Diakitè del Qpr. Andujar più vicino al Betis Siviglia. Maxi Lopez: contatti col Sunderland

Print Friendly, PDF & Email

Calcio Serie A. Dopo aver ricevuto un secco no dalla Fiorentina per il prestito di Matos, il Catania ha deciso di spostarsi su un nuovo obiettivo, si tratta dell’attaccante Ezequiel Rescaldani, classe 1992 di proprietà del Velez Sarsfield. I rossoazzurri hanno una certa abitudine a pescare gioielli proprio in argentina. La valutazione del giovane giocatore è di circa 2 milioni di euro, si tratta di un trasferimento immediato senza passare per il prestito. un pensierino sul calciatore lo aveva già fatto il Genoa che nei giorni scorsi aveva presentato un’offerta. Rescaldani ha siglato 8 reti nelle ultime 32 apparizioni con il Velez, precedentemente era stato girato in prestito al Quilmes dove aveva realizzato 3 reti in 7 presenze. Quest’anno ha realizzato 6 presenze nell’inicial, mai nessuna dal primo minuto. Altri nomi in entrata si tratta per Samba Diakitè, mediano offerto dal Qpr, classe 1989, dal 2012 ad oggi ha realizzato solo 23 presenze con i biancoblu realizzando solo una rete. Un nome nuovo invece è quello di Bizzarri, l’ex portiere rossoazzurro potrebbe tornare in terra etnea, visti gli ottimi rapporti tra Genoa e Catania. In uscita si tratta sempre per Maxi Lopez, che notizia di poche ore fa, è stato cercato dal Sunderland, squadra dove milita un altro ex giocatore della Serie A italiana ovvero Emanuele Giaccherini. Mentre per Andujar è sempre più concreta la voce che lo porterebbe al Betis Siviglia. La squadra spagnola che ha realizzato solo 11 punti nella Liga ha seri problemi difensivi.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook