Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE B: PALERMO, VICINO LO SCAMBIO LAZAAR-STRUNA

CALCIO SERIE B: PALERMO, VICINO LO SCAMBIO LAZAAR-STRUNA

Lazaar subito... poi si tratta per Maresca. Si parla di uno scambio di prestiti, ma potrebbe essere inserito il diritto di riscatto.

Print Friendly, PDF & Email

Calcio serie B. Corte serrata dei rosanero all’esterno del Varese. Il Palermo ha infatti provato a strappare l’esterno al Varese con vari tentativi tutti però respinti al mittente. Adesso però sembra essere cambiata qualcosa, infatti i palermitani hanno inserito nell’operazione Struna che ha già militato la scorsa stagione nel Varese senza aver avuto però grande fortuna. Secondo l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, la mossa dei rosanero di inserire una contropartita tecnica potrà essere vincente e la conclusione dell’affare dovrebbe già avvenire nei prossimi giorni. Marocchino, classe 1992 che può giocare in tutti i ruoli sulla fascia, Lazaar era già stato seguito anche dal Torino di Ventura, che però dovrà indirizzarsioramai su altri calciatori. Struna, sloveno con ruolo simile al marocchino, vanta già 9 presenze con i biancorossi. Il nome nuovo per il mercato del Palermo è invece quello di Enzo Maresca, il numero 6 della Sampdoria non sta vivendo un momento esaltante dovuto anche ai numerosi infortuni. Lui ha però ribadito più volte la sua nostalgia dalle coppe internazionali, ma si sa, nel calcio tutto è possibile.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook