Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

ETNA: IL VULCANO SI RISVEGLIA, AEROPORTO CHIUSO

ETNA: IL VULCANO SI RISVEGLIA, AEROPORTO CHIUSO

“Fontane di lava nella zona sommitale del vulcano. l’Etna si ridesta e ‘accende’ una nuova attività stromboliana dal cratere di sud-est. Quello in corso non è un fenomeno ben visibile a causa delle condizioni meteorologiche, le nuvole coprono la sommità dell'Etna. Una densa nube di cenere lavica è sospinta dal vento verso la costa jonica. Un volo proveniente da Fiumicino è stato dirottato a Palermo. L’aeroporto di Fontanarossa è stato chiuso al traffico aereo”.

Print Friendly, PDF & Email

È iniziata poco dopo le ore 16,00 una nuova attività stromboliana che man mano si è manifestata in una vera e propria fontana di lava che fuoriesce dal nuovo cratere di sud est del vulcano. L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania hanno registrato un rapido incremento del tremore vulcanico nell’area sommitale dell’Etna, che preannunciava un nuova attività eruttiva. Così come ha comunicato l’Ingv, a differenza delle eruzioni dei giorni scorsi, quello in corso non è un fenomeno ben visibile  a causa delle condizioni meteorologiche, le nuvole coprono la sommità dell’Etna. In concomitanza alla copiosa eruzione lavica dal cratere fuoriesce anche una grande nube di cenere vulcanica che il vento dirige verso i paesi della zona jonica. In un comunicato la Sac informa che dopo la riunione dell’unità di crisi, si è deciso di chiudere lo spazio aereo sopra la città di Catania e lo stesso scalo di Fontanarossa. L’unità di crisi rimane riunita a tempo indeterminato. Un volo Alitalia proveniente da Roma Fiumicino è stato dirottato a Palermo.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook