Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

MAZARA DEL VALLO (TP): RECUPERATO CADAVERE CON MANI E PIEDI LEGATI

MAZARA DEL VALLO (TP): RECUPERATO CADAVERE CON MANI E PIEDI LEGATI

“Recuperato il corpo di un uomo dall’età approssimativa di 50 o 60 anni. E’ stato ripescato nel canale del Transmazaro, agli arti aveva dei pesi che avrebbero dovuto servire da zavorra per trascinarlo in fondo”.

Print Friendly, PDF & Email

Mazara del Vallo.  Il cadavere dell’uomo ancora non è stato identificato: aveva i piedi legati con la corda a pesi che avrebbero dovuto funzionare come zavorra. Nonostante ciò, il cadavere è affiorato accanto a una piccola barca. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato questa mattina in mare, nel canale del Transmazaro, a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. Secondo le prime analisi, l’uomo sarebbe morto da poco più di 48 ore e avrebbe un’età tra i 50 e i 60 anni. La Capitaneria di porto ha recuperatole spoglie, e sul posto sono intervenuti anche agenti del vicino commissariato. La salma è stata trasferita all’obitorio del cimitero comunale. Per ora gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, compresa quella del suicidio. Potrebbe anche darsi che l’uomo, dalla banchina, avrebbe potuto spingere in mare il contenitore a cui si era legato, che poi l’ha trascinato in acqua portandolo alla morte.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook