Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: TONDO GIOENI, COMINCIANO I LAVORI ED È GIÀ STRESS

CATANIA: TONDO GIOENI, COMINCIANO I LAVORI ED È GIÀ STRESS

“Ieri sono iniziati i lavori per lo spostamento dei sottoservizi Enel e Acoset. Tecnici e operai si mettono a lavoro e già spuntano le code interminabili lungo la Circonvallazione e nelle strade limitrofe”.

Print Friendly, PDF & Email

Catania. L’intera area del Tondo Gioeni e le strade limitrofe sotto stress da traffico. Ieri, l’inizio dei lavori e la chiusura di una corsia, tutto in funzione del rifacimento e spostamento dei sottoservizi di Asec e Enel. le due corsie di marcia che garantivano un po di respiro sono state chiuse in fase alterna. Oggi è stata riaperta quella che conduce verso il mare, mentre sino a domenica prossima 3 novembre è stata chiusa quella che porta in traffico_circonvallazionedirezione Misterbianco all’altezza di viale Andrea Doria. Code e rallentamenti, ieri e nella fattispecie oggi, sono stati indispensabili. Nel senso di marcia che porta a Misterbianco le automobili, attualmente creano una sorta di imbuto in coincidenza dello svincolo che porta a via Vincenzo Giuffrida. Mentre i maggiori disagi si registrano agli orari di punta con il traffico e le immancabili code stressanti. Nei luoghi “caldi” le pattuglie degli agenti della polizia municipale presidiano più numerosi i punti che registrano più calca rispetto a ieri.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook