Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

ETNA: IL VULCANO SI PLACA, CONCLUSA L’ERUZIONE

ETNA: IL VULCANO SI PLACA, CONCLUSA L’ERUZIONE

“L’Etna si placa. Si esaurisce l'attività stromboliana del vulcano. Adesso il cratere di nord-est emette solo cenere. L'aeroporto di Catania dalle 14 cesserà di avere limitazioni al traffico dei voli in arrivo e in partenza. L’Ingv di Catania rassicura nessuna attività sismica di rilievo”.

Print Friendly, PDF & Email

Etna. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania ha annunciato la momentanea termine delle attività eruttive del vulcano. Concluso anche il ciclo di attività stromboliana sull’Etna. Dal cratere di nord-est si è esaurita l’emissione di cenere, mentre continua quella di gas. Il nuovo cratere di Sud-Est che ha dato spettacolo nei giorni scorsi con fontane di lava e colata continua in maniera meno evidente. La bocca di Nord-Est è tornata in attività dopo un decennio. I valori del tremore dei condotti magmatici interni del vulcano attivo più alto d’Europa hanno subito un netto calo ieri, ma si sono mantenuti su livelli medi, e non sono rientrati nella norma. Segno che il sistema ha ancora energia residua da scaricare, ma non tanta da dare vita, al momento, a una nuova fase parossistica. Gli scienziati dell’Ingv di Catania, che seguono la situazione, non hanno rilevato attività sismica di rilievo. Constatata la conclusione della fase parossistica del vulcano torna in piena attività l’aeroporto internazionale di Fontanarossa, che a partire dalle 14 cesserà di avere limitazioni al traffico in arrivo e in partenza dei voli.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook