Archiviato in | Spettacolo, Teatro

CATANIA – PALERMO, TRAVAGLIO RACCONTA LO SPETTACOLO “E’ STATO LA MAFIA”

CATANIA – PALERMO, TRAVAGLIO RACCONTA LO SPETTACOLO “E’ STATO LA MAFIA”

" Marco Travaglio si è sempre occupato di questioni che spaziano dalla lotta alla mafia ai fenomeni di corruzione. Il giornalista approda in Sicilia con il suo nuovo spettacolo teatrale: “E’ stato la mafia”.

Print Friendly, PDF & Email

Catania – Palermo. Classe 1964, giornalista, saggista e scrittore italiano, attualmente vicedirettore de “Il Fatto quotidiano”. Uomo del momento. Lui è Marco Travaglio conosciuto per le sue principali aree di interesse come la cronaca giudiziaria e l’attuale politica. Si è sempre occupato di questioni che spaziano dalla lotta alla mafia ai fenomeni di corruzione. Travaglio, che nel 1992 è diventato un giornalista professionista, approda in Sicilia con il suo nuovo spettacolo teatrale: “E’ stato la mafia”. Lo spettacolo, che vede le musiche di Valentino Corvino e la regia di Stefania De Santis, è organizzato da Musica e Suoni e ospiterà due date siciliane. Venerdì 15 Novembre debutto al Teatro Metropolitan di Catania e il sabato 16 novembre al Teatro Golden di Palermo. Marco Travaglio, nel suo spettacolo anche grazie alle letture di Isabella Ferrari, racconta la storia della trattativa fra Stato e Mafia, avviata dallo Stato nel 1992 e proseguita fino ad oggi. Una storia di patti inconfessabili, di segreti e ricatti che hanno dato vita alla Seconda Repubblica e continuano a inquinare la presunta Terza che sta per nascere con le elezioni del 2013. Com’è suo costume, il giornalista narra fatti drammatici in forma tragicomica, sottolineando gli aspetti grotteschi e ridicoli delle campagne di stampa nagazioniste e giustificazioniste scatenate da giornali e tv soprattutto dopo l’intercettazione di telefonate fra l’ex ministro Mancino, il presidente Napolitano e il suo consigliere giuridico che subito si attivò per devitalizzare e/o aggiustare le indagini della Procura di Palermo. Le telefonate depositate dai magistrati e dunque pubbliche, anche se subito censurate dai grandi media, verranno lette e spiegate sul palco. Come nel precedente spettacolo “Anestesia totale”, Travaglio sarà accompagnato dalle musiche eseguite dal vivo da Valentino Corvino e sarà affiancato da Isabella Ferrari, che leggerà brani di grandi politici e intellettuali sulla buona politica, quella che rifiuta ogni trattativa e compromesso con la malavita e il malaffare.

 

Biglietti già disponibili  in prevendita  presso i circuiti abituali:

BOX OFFICE CATANIA |BOX OFFICE PALERMO

Per informazioni in anteprima e posti riservati iscriviti alla mailing list di www.musicaesuoni.it  

infoline 095/7222327

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook