Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

LAMPEDUSA (AG): RELITTO INABISSATO, RECUPERATI GLI ULTIMI SETTE CADAVERI

LAMPEDUSA (AG): RELITTO INABISSATO, RECUPERATI GLI ULTIMI SETTE CADAVERI

“Nel relitto inabissato la scorsa settimana sono stati recuperati gli ultimi sette cadaveri intrappolati all'interno. Quindi, il bilancio provvisorio sale a 309 vittime. In una nota la Guardia costiera comunica che le ricerche continueranno nello specchio di mare dove è avvenuta la tragedia ”

Print Friendly, PDF & Email

Lampedusa. Così come riferisce la Guardia Costiera, Al termine delle immersioni “si può dichiarare che all’interno del relitto del peschereccio naufragato a Lampedusa non sono presenti altri corpi. Le ricerche proseguiranno nelle aree esterne al relitto” Il bilancio ufficiale e provvisorio sale così a 309 vittime. Gli ultimi corpi sono stati trovati tutti in zone esterne al natante inabissato. Gli ultimi sette corpi sono stati recuperati questa mattina dai sommozzatori a Cala Croce, nelle vicinanze dove è naufragato giovedì scorso il peschereccio. Nel luogo dove si trova il relitto  si sono avvicendati in questi giorni i palombari della Marina militare, i sommozzatori della Guardia costiera, dei Carabinieri, della Guardia di finanza e dei Vigili del fuoco. le Capitanerie di Porto hanno comunicato che le ricerche continueranno nelle aree esterne con “investigazioni strumentali subacquee condotte dai Vigili del fuoco attraverso veicoli filoguidati dotati di telecamere e sonar. Saranno intensificate le ricerche aeronavali con supporto subacqueo finalizzate all’individuazione e al recupero di eventuali altre vittime e condotte dal personale della Guardia costiera, della Guardia di finanza e dei Carabinieri”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook