Archiviato in | Arte e Cultura, Libri, Spettacolo, Teatro

CATANIA: PIETRO VALSECCHI PRESENTA IL LIBRO “SQUADRA ANTIMAFIA”

CATANIA: PIETRO VALSECCHI PRESENTA IL LIBRO  “SQUADRA ANTIMAFIA”

" Il 26 settembre alle ore 18 presso l’Area Turismo de “La Feltrinelli Libri e Musica” di via Etnea 285 a Catania ci sarà la possibilità di incontrare tutto il cast. Pietro Valsecchi, infatti, presenterà il libro “Squadra Antimafia – Palermo Oggi” (Fabbri Editori. Saranno presenti all’incontro, ad ingresso libero, Sandrone Dazieri, scrittore e autore televisivo ed il cast della serie tv formato da Dino Abbrescia, Marco Bocci, Valentina Carnelutti, Giordano De Plano, Ana Caterina Morariu, Paolo Pierobon e Bruno Torrisi"

Print Friendly, PDF & Email

È tutto pronto per accogliere i protagonisti di “Squadra Antimafia” a Catania. In questi giorni, infatti, la produzione sta girando alcuni ciak proprio nella cittadina catanese e il prossimo 26 settembre alle ore 18 presso l’Area Turismo de “La Feltrinelli Libri e Musica” di via Etnea 285 a Catania ci sarà la possibilità di incontrare tutto il cast. Pietro Valsecchi, infatti, presenterà il libro “Squadra Antimafia – Palermo Oggi” (Fabbri Editori. Saranno presenti all’incontro, ad ingresso libero, Sandrone Dazieri, scrittore e autore televisivo ed il cast della serie tv formato da Dino Abbrescia, Marco Bocci, Valentina Carnelutti, Giordano De Plano, Ana Caterina Morariu, Paolo Pierobon e Bruno Torrisi.

https://www.youtube.com/watch?v=Fo4EQYJDQYI

“Squadra Antimafia – Palermo oggi”, serie televisiva prodotta da Pietro Valsecchi per Taodue Film, amatissima dai telespettatori italiani e dalla critica e arrivata ormai alla quinta stagione, diventa ora Squadra Antimafia – Palermo oggi, un romanzo dello stesso Pietro Valsecchi ad altissima tensione che rivela numerosi retroscena inediti delle vicende viste in tv. Dopo l’arresto della boss mafiosa Rosy Abate, la squadra Duomo comandata da Domenico Calcaterra e Claudia Mares è concentrata sulla cattura di tutti i membri della “Lista Greco”, un elenco di criminali e fiancheggiatori stilato dai servizi segreti deviati. Durante una delle operazioni, però, la Duomo viene preceduta da un misterioso killer, che uccide un anziano latitante di ritorno a Palermo e un poliziotto della squadra. Lo stesso killer che, in breve tempo, farà una strage dei vecchi mafiosi. Chi c’è dietro di lui? E perché le stragi sembrano nascondere un piano per arrivare proprio a Rosy Abate, apparentemente decisa a lasciarsi alle spalle il suo passato criminale? Intanto, una nuova famiglia mafiosa si è insediata a Palermo, i Mezzanotte. Comandata dai fratelli Dante e Armando, ufficialmente gestori di uno dei night più alla moda della città, i Mezzanotte puntano ad avere un posto di rilievo nella nuova “Commissione” di Cosa Nostra, approfittando del vuoto di potere lasciato da Rosy Abate.

Pietro Valsecchi, nato a Crema nel 1953, è uno dei più noti produttori cinematografici e televisi italiani. E’ amministratore delegato della Taodue Film, fondata nel 1991, ed è sua la creazione di numerose serie come Distretto di Polizia, RIS – Delitti imperfetti, Squadra Antimafia – Palermo oggi, Benvenuti a tavola e Ultimo. Nel 1995, il film Un eroe borghese, diretto e interpretato da Michele Placido, gli valse un David di Donatello, e più di recente lo abbiamo seguito attraverso i successi di Checco Zalone.

2 Risposte a “CATANIA: PIETRO VALSECCHI PRESENTA IL LIBRO “SQUADRA ANTIMAFIA””

Trackbacks/Pingbacks


Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook