Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

MESSINA: PAURA, LA TERRA TREMA ANCORA

MESSINA: PAURA, LA TERRA TREMA ANCORA

“Molta paura tra gli abitanti di Messina e dei comuni della provincia prospicienti alla costa tirrenica. Lo sciame sismico non ha provocato danni. La protezione civile allertata, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia continua a controllare i movimenti tellurici”.

Print Friendly, PDF & Email

Messina. Ancora scosse, la terra trema in provincia di Messina. Questa mattina all’alba è stato registrato dall’Ingv un movimento tellurico di magnitudo 2.4 richter, intorno alle ore 6.48. Le località più vicine all’epicentro della scossa sono state quelle di: Brolo, Ficarra, Gioiosa marea, Librizzi, Montagnareale, Patti, Piraino, Raccuja, Sant’Angelo di Brolo e Sinagra. Durante la notte, nella stessa zona, sono state registrate altre due lievi scosse; la prima, alle ore 23.57, di magnitudo 2, la seconda, alle ore 3.11, di magnitudo 2.2. Anche ieri sono state tantissime le chiamate giunte al centralino dei vigili del fuoco di Messina per chiedere la verifica di eventuali danni provocati dalle due scosse di terremoto di magnitudo 4.1 e 4.2, a cui è seguito uno sciame sismico di minore intensità. I tremori si sono verificati poco dopo l’una, con epicentro in prossimità dei comuni della fascia tirrenica nel messinese.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook