Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale, Fisco

AGENZIA DELLE ENTRATE: MAXI CONTROLLI IN TUTTA ITALIA ANCHE A CATANIA E TAORMINA

AGENZIA DELLE ENTRATE: MAXI CONTROLLI IN TUTTA ITALIA ANCHE A CATANIA E TAORMINA

“Grande operazione degli ispettori dell'Agenzia delle entrate in tutta Italia. Ispezionati anche cinque esercizi siciliani. Attenzionati esercizi commerciali, discoteche, ristoranti e gioiellerie delle zone turistiche montane e balneari”

Print Friendly, PDF & Email

Agenzia delle entrate. Gli ispettori dell’Agenzia delle entrate sono entrati in azione tra venerdì sera e le prime ore di questa mattina. Nel mirino anche Taormina, Catania e Cefalù sono stati effettuati un centinaio di controlli in locali, bar e stabilimenti di note località balneari, tra le quali Capri, Portofino, Portocervo. 15 a Capri (tra discoteche, gioiellerie, Società per azioni, bar. Ristoranti ed esercizi commerciali in genere), 10 a Portofino e Santa Margherita Ligure; 14 a Porto Cervo e Porto Rotondo. In particolare sono stati controllati 5 esercizi in Sicilia. Numerosissime le località interessate dai controlli in Puglia il mirino si è spostato su 36 esercizi: Monopoli, Molfetta, Bari, Torre a Mare, Margherita di Savoia, Bisceglie, Barletta, Fasano, Ostuni, Mesagne, Peschici, Vieste, Mattinata, Siponto, Lecce, Gallipoli, Porto Cesareo, Cutrofiano, Taranto, Leporano. A Sottomarina di Chioggia e Iesolo in Veneto i controlli hanno riguardato 26 locali. Nei locali notturni i controlli sono stati effettuati in collaborazione con agenti Siae. Gli esercizi sono stati selezionati dopo una preventiva e approfondita attività di analisi del rischio basata su elementi informativi presenti in anagrafe tributaria e sulla conoscenza del territorio che hanno fatto emergere anomalie e assenza di controlli.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook