Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: S’INFIAMMA UN’AREA A VERDE ALLA CIRCONVALLAZIONE

CATANIA: S’INFIAMMA UN’AREA A VERDE ALLA CIRCONVALLAZIONE

“Paura tra gli abitanti della zona, per un rogo di vaste dimensioni in via Giovannino, accanto al viale Mediterraneo. Le fiamme hanno rasentato di poco le abitazioni e un'officina meccanica che si trovava nella direttrice del fuoco”.

Print Friendly, PDF & Email

Catania. E’ accaduto stamane in via Giovannino, all’altezza della circonvallazione di Catania. Pare che il rogo sia stato appiccato da alcuni operai che stavano lavorando in una zona incolta e piena di sterpaglie. L’incendio ha assunto vaste proporzioni e si è esteso velocemente. E’ probabile che le fiamme, inizialmente circoscritte a un piccolo perimetro, non siano state ben controllate dagli operai propagandosi per un’area molto vasta, arrivando a circondare le abitazioni limitrofe e un’officina meccanica, costretta a spostare provvisoriamente i mezzi per pericolo di esplosione. I residenti si sono subito allarmati e hanno provato inutilmente a fronteggiare le fiamme con mezzi di fortuna fino all’arrivo dei pompieri, che hanno poi domato l’incendio. disagi alla circolazione anche sul viale Mediterraneo, infatti il tanto fumo ha provocato il blocco del traffico, che si trovava a ridosso dell’area interessata dalle fiamme. sono intervenuti sul posto i carabinieri di piazza Dante e diverse squadre di vigili del fuoco del comando provinciale di Catania. Una volta domato l’incendio si è rattivata pian piano la circolazione veicolare.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook