Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

PATERNÒ (CT): FERITO A MORTE AGRICOLTORE MENTRE SI RECAVA IN CAMPAGNA

PATERNÒ (CT): FERITO A MORTE AGRICOLTORE MENTRE SI RECAVA IN CAMPAGNA

“Si chiamava Antonino Patti aveva 70anni, in passato era considerato vicino ad ambienti del clan Santapaola e da circa 13 anni non aveva avuto più problemi con la giustizia. L’agricoltore è stato freddato mentre si trovava all'ingresso del suo podere in contrada La Rotondella a Paternò nel catanese”.

Print Friendly, PDF & Email

Paternò. Si chiamava Antonino Patti, era un agricoltore settantenne, fino al 2000, aveva denunce per truffa e usura ed era considerato vicino ad ambienti del clan Santapaola. Da 13 anni però non aveva avuto più problemi con la giustizia. L’agricoltore è stato ferito mortalmente al volto con un arma da fuoco mentre era all’ingresso della suo podere in contrada La Rotondella di Paternò, nel Catanese. È deceduto durante il trasporto all’ ospedale Cannizzaro. Sul movente e la dinamica dell’omicidio, indagano i carabinieri di Paternò e del reparto operativo di Catania.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook