Archiviato in | Politica, Politica Regionale

ARS: VENTURINO DAL 5STELLE SI SPOSTA UFFICIALMENTE NEL GRUPPO MISTO

ARS: VENTURINO DAL 5STELLE SI SPOSTA UFFICIALMENTE NEL GRUPPO MISTO

“Il vicepresidente vicario dell'Ars rende formale la separazione dal Movimento cinque stelle annunciando, inoltre di non avere ricevuto nessuna comunicazione ufficiale di una possibile espulsione”.

Print Friendly, PDF & Email

ARS. Antonio Venturino approda al gruppo Misto e abbandona ufficialmente compagine parlamentare del Movimento cinque stelle. Quindi il vicepresidente vicario dell’Ars saluta definitivamente il M5S, però non ufficializza alcuna nuova appartenenza. Venturino però non ha alcuna intenzione di dimettersi dal suo incarico di vicepresidente. “Porto avanti i miei progetti – dichiara – che sono quelli condivisi con gli ex colleghi del Movimento cinque stelle. Loro sanno benissimo di poter contare sul mio appoggio, perché al centro c’è un programma che è stato condiviso con i cittadini. E su questo ci sarà sempre il mio appoggio a prescindere dalle appartenenze”. La separazione, non certo indolore, con il movimento pentastellato è ancora fresca. Lo dimostrano le varie comparsate televisive, prima a ‘Servizio Pubblico’ poi a ‘l’Arena’. Proprio nella trasmissione di Michele Santoro il parlamentare ennese aveva fatto riferimento ad un possibile asse degli epurati da Beppe Grillo, ma ora fa un passo indietro: “Non ho sentito nessuno degli altri espulsi dal Movimento, in questi giorni sono stato un po’ impegnato in varie trasmissioni televisive. Ora il mio lavoro torna ad essere quello di vicepresidente, ci sono tante cose da fare, non ho intenzione di affrontare problemi personali”.

Intanto il senatore Francesco Campanella esprime solidarietà al vicepresidente dell’Ars, che in un’intervista a Repubblica afferma: “Venturino non meritava di essere apostrofato in modo così brusco”. Campanella si riferisce all’ormai famoso insulto “pezzo di m….” pronunciato da Grillo durante una riunione con i parlamentari grillini. “Apprezzo le parole di Franco Campanella – afferma Venturino – ha fatto benissimo a sollevare il problema”. Nel contempo è pronta a far discutere un’altra posizione del regista di Piazza Armerina, ovvero quella di continuare ad appoggiare il candidato sindaco del M5S nella sua città Agostino Sella.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook