Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale, Lavoro

PRIMO MAGGIO A CATANIA

PRIMO MAGGIO A CATANIA

“Catania festeggia la festa del lavoro. Siti culturali e monumentali aperti solo per quattro ore, dalle 9 alle 13. A piazza Università, la rassegna "Enochocolate" e dalle 16 alle 23 con le esibizioni di numerose band locali Chiuso al traffico il borghetto di San Giovanni Li Cuti”.

Print Friendly, PDF & Email

Primo maggio a Catania. Il piccolo “borgo” marinaro di San Giovanni Li Cuti è ritornato un’oasi di pace e tranquillità. Dopo diversi interventi di ripulitura e sistemazione della zona con la spiaggetta vulcanica il porticciolo per tradizione è riferimento di svago e tempo libero di migliaia di catanesi e per l’occasione è tornato fruibile. L’area a traffico limitato, oggi meta di turisti e vacanzieri, sarà anche presidiata ai varchi di ingresso e uscita del vialetto, con accesso consentito solo ai residenti e negli orari stabiliti anche ai mezzi di carico e scarico delle merci per i locali che esercitano attività a San Giovanni Li Cuti. L’installazione dei cartelli segnala il cambiamento che con l’approvazione del Piano Generale del Traffico Urbano diventa soggetto anche a verifiche elettroniche.

 

Oggi in città resteranno aperti i seguenti musei e siti monumentali:

Castello Ursino  aperto dalle ore 9,00 alle ore 13,00

Museo Belliniano    aperto dalle ore 9,00 alle ore 13,30

Museo Emilio  Greco  aperto dalle ore 9,00 alle ore 13,30

 

A Palazzo della Cultura, aperto dalle ore 9,00 alle ore 13,00, sono visitabili:

la mostra “Arte2”e le installazioni fisse presso la Torre Saracena: opera pittorica “Regolo”, opera  “Las Cucharillas para el caffè Florian”, opera pittorica “Agata è per sempre”, candelora dedicata ai devoti in onore di S.Agata.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook