Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: AIR MALTA ATTERRAGGIO D’EMERGENZA A FONTANAROSSA

CATANIA: AIR MALTA ATTERRAGGIO D’EMERGENZA A FONTANAROSSA

“L'Airbus 319, con 130 persone a bordo era diretto a Francoforte, si è fermato a Fontanarossa dopo che il personale aveva rilevato del fumo provenire da un fornetto della cambusa posteriore. L’aeroporto etneo ha chiuso il traffico aereo per 40 minuti”.

Print Friendly, PDF & Email

Catania. Atterraggio d’emergenza a Fontanarossa per il volo dell’Air Malta, il KM328 decollato da La Valletta con destinazione Francoforte. A bordo il personale aveva notato del fumo proveniente da un fornetto della cambusa posteriore. L’anomalia è stata subito evidenziata e, messa sotto controllo, mentre il velivolo si trovava a 10 minuti a nord dalla Sicilia. Per precauzione il comandante ha eseguito la procedura standard di sicurezza. Infatti, l’Airbus 319, con 130 persone a bordo, è atterrato regolarmente a Catania, dove già era scattata l’emergenza. I passeggeri sono scesi senza problemi e i rappresentanti di Air Malta si sono presi cura di loro. Sull’aereo sono saliti i vigili del fuoco, ma il loro intervento non è stato necessario. Subito una comunicazione della compagnia aerea: “La priorità principale di Air Malta è la sicurezza e il benessere di tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio. La compagnia si scusa per ogni inconveniente e farà tutto il possibile per ridurre al minimo i disagi per i suoi passeggeri”. Durante l’emergenza l’aeroporto di Catania è rimasto chiuso al traffico aereo dalle 15.52 alle 16.34, procurando leggeri ritardi ai voli in arrivo e in partenza, e il dirottamento a Palermo dell’Airone AP867 proveniente da Verona.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook