Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

PALERMO: DELL’UTRI, UN PASSO INDIETRO PER NON DANNEGGIARE IL PDL

PALERMO: DELL’UTRI, UN PASSO INDIETRO PER NON DANNEGGIARE IL PDL

“Si è svolto a Palermo il secondo processo d'appello al senatore accusato di concorso in associazione mafiosa. Il legale evidenzia: "Amicizia sincera con Berlusconi, Dell’Utri ha preferito fare un passo indietro per non danneggiare il Pdl"

Print Friendly, PDF & Email

Palermo. L’avv. Marcello Dell’Utri rende un ringraziamento al collegio giudicante del tribunale del capoluogo di regione per il clima sereno del processo contrapponendolo “agli altri gradi di giudizio caratterizzati da una tensione altissima e dalla spettacolarizzazione”. Giuseppe Di Peri, legale dell’ex manager di Publitalia, ha ricordato che si sono svolte oltre 253 udienze celebrate e oltre 270 i testi sentiti. L’avvocato ha ricordato l’abilità di Dell’Utri: “in grado di centuplicare in meno di 10 anni il fatturato di Publitalia”. “Altro che carriera nutrita dalla sua amicizia con Berlusconi”. Per Dell’Utri il pg aveva chiesto la condanna a 7 anni. La sentenza è attesa per i primi di marzo.

“Questo è un processo che dura ormai quasi da 20 anni. Dell’Utri non ha mai usato tecniche dilatorie, ha addotto pochissimi impedimenti”. Comincia così e con un ringraziamento alla corte che, su rinvio della Cassazione, celebra il secondo processo d’appello al senatore del Pdl Marcello Dell’Utri accusato di concorso in associazione mafiosa, l’arringa difensiva dell’avvocato Giuseppe Di Peri, legale dell’ex manager di Publitalia.”Abbiamo appreso che Dell’Utri ha rinunciato alla candidatura perché quando si ventilava l’ipotesi che per colpa sua il Pdl avrebbe potuto perdere qualche voto, ha preferito fare un passo indietro”. Il penalista ha ricordato la vicenda alla corte d’appello: “Non c’è una sola sentenza di condanna definitiva a carico di Dell’Utri – ha detto Di Peri – ma quando si è profilata l’ipotesi di danneggiare il progetto politico di Berlusconi, Marcello Dell’Utri ha fatto un passo indietro. Ed è la riprova di un ulteriore e particolare affetto che muove Dell’Utri nei confronti di Berlusconi, di un’amicizia sana e sincera”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook