Archiviato in | Musica

PALERMO: TEATRO GOLDEN, LE MUSICHE DI MORRICONE INTERPRETATE DA LACA PINCINI E GILDA BUTTA’

PALERMO: TEATRO GOLDEN, LE MUSICHE DI MORRICONE INTERPRETATE DA LACA PINCINI E GILDA BUTTA’

Print Friendly, PDF & Email

La “Undici07 Production” presenta Luca Pincini e Gilda Buttà in “Absolutely Ennio Morricone”. In questo straordinario concerto Luca e Gilda, due tra i più importanti interpreti italiani della musica colta, presenti in tutte le colonne sonore e tournè di Ennio Morricone, eseguiranno la musica “Assoluta” e le più importanti colonne sonore del Maestro, da La leggenda del pianista sull’oceano a Mission, da Mosè a C’era una volta il West, da Lolita a Romanza fino agli splendidi temi del film Nuovo Cinema Paradiso.

Un concerto unico, imperdibile, in cui il violoncello di Luca e il pianoforte di Gilda  si intrecciano, volteggiano, tramano le note affascinanti, a volte ipnotiche, della musica colta del Maestro per poi quietarsi tra quelle straordinarie melodie che hanno portato Ennio Morricone al massimo riconoscimento dell’Oscar alla carriera. Il concerto si terrà il 4 gennaio 2011 al Teatro Golden di Palermo con inizio alle ore 21.00. Inoltre alle 20.00, nel foyer del teatro, si potrà visitare la mostra fotografica di Gina Pricope, che con le sue straordinarie fotografie firma le copertine della “U07 Records”.

Prevendita presso il circuito Vivaticket ( www.vivaticket.it ) e inPoltronissima      ( tel.091.6115050 )

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook