Archiviato in | Calcio, Sport Brevi

CALCIO: SECONDA DIVISIONE, GRANDE MILAZZO CHE VINCE SUL CAMPOBASSO PER DUE RETI A ZERO. IL TRAPANI SOCCOMBE A MATERA PER DUE RETI A UNO

CALCIO: SECONDA DIVISIONE, GRANDE MILAZZO CHE VINCE SUL CAMPOBASSO PER DUE RETI A ZERO. IL TRAPANI SOCCOMBE A MATERA PER DUE RETI A UNO

Print Friendly, PDF & Email

Giornata in chiaroscuro per le compagini siciliane impegnate nel torneo di seconda divisione, in virtù della vittoria del Milazzo sul Campobasso per due reti a zero e della concomitante sconfitta del Trapani a Matera per due a uno. Il Milazzo ha sfornato una prestazione ottima e ha liquidato la squadra del capoluogo molisano con un gol per tempo. Le reti sono state realizzate al 33′ del primo tempo dall’ex catanese Iannelli su assist di Proietti che ha anche siglato il raddoppio al 15′ del secondo tempo. Il Milazzo ha meritato ampiamente la vittoria per il gioco veloce e ordinato espresso nell’arco dei novanta minuti. Adesso la zona play-off dista solamente un punto. Male invece il Trapani che perde una grossa opportunita soccombendo in Lucania contro il Matera per due a uno. Le reti sono state segnate al 5′ da Capolei e al 57′  da Giannone, mentre il momentaneo pareggio della squadra granata è stato realizzato da Barraco al 22′. La squadra di mister Boscaglia nonostante la sconfitta mantiene la seconda posizione e nella prossima giornata di campionato avrà l’opportunità di rifarsi, in quanto ospiterà tra le mura amiche il fanalino di coda Catanzaro.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook