Archiviato in | Sicilia in Cucina

CAMPOBELLO DI LICATA(AG): LA VENDEMMIA 2010

CAMPOBELLO DI LICATA(AG): LA VENDEMMIA 2010

Print Friendly, PDF & Email

Come ogni anno e da decenni, anche quest’anno, si è rinnovato il rituale, con la chiusura di un’altra eccellente vendemmia per il Baglio del Cristo di Campobello. L’andamento climatico che ha caratterizzato la vendemmia 2010 a Campobello di Licata, nella Sicilia agrigentina, è stato particolarmente favorevole. Le basse temperature invernali hanno ritardato il risveglio della vite, mentre le abbondanti precipitazioni hanno ricostituito le riserve idriche, consentendo alle piante di avere una buona riserva e arrivare alla raccolta senza il bisogno di interventi irrigui di soccorso. La primavera è stata nella norma, con piogge nella parte finale. L’estate è iniziata con temperature molto fresche sino alla metà di agosto, ottime per le uve bianche. In seguito la temperatura è aumentata, calda e asciutta di giorno e fresca, con consistenti sbalzi termici di notte, consentendoci di completare la raccolta delle uve rosse nel mese di ottobre, nelle migliori condizioni.

La quantità delle uve raccolte è stata quella prevista. La stessa dell’anno scorso, così come, da noi, in precedenza stabilito, intervenendo, con la vendemmia verde e con i diradamenti dei grappoli in vigna. La vendemmia 2010 è stata una grande annata, avendo raccolto un Grillo e un Chardonnay straordinari, pieni di profumi e freschezza, mentre il Nero d’Avola e il Syrah hanno trovato quest’anno le condizioni ideali per esprimere al meglio le loro caratteristiche: frutto, colore e tannicità ben matura, raggiungendo la perfezione della maturazione.

Baglio del Cristo di Campobello

Contrada Favarotta S.S. 123 Km 19+200 | 92023 Campobello di Licata | Agrigento | Sicilia

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook