Archiviato in | Brevi, Conferenze

SIRACUSA: GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA’, ORGANIZZATO CONVEGNO A PALAZZO PROVINCIALE

Print Friendly, PDF & Email

Venerdì 3 dicembre, è la Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità. Nella sala Costanza Bruno della Provincia Regionale di Siracusa, in Via Malta 106, il Coordinamento provinciale delle associazioni di volontariato e di tutela delle persone con disabilità, dopo la Conferenza Stampa fissata per le 9,30, terranno un incontro che si svolgerà con le modalità del tavolo di lavoro. L’incontro sarà condotto dall’avv. Francesco Marcellino e vuole essere un momento attivo, ove vengono coinvolte tutte le componenti istituzionali quali Provincia, Comuni capofila dei 4 Distretti della provincia di Siracusa, l’A.s.p, l’U.s.p e lo stesso coordinamento delle associazioni di volontariato.

Momento importante sarà la presentazione e la condivisione del Regolamento e del Mansionario degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione di alunni con disabilità che frequentano le scuole di ogni ordine e grado, per avere un servizio il più omogeneo possibile su tutto il territorio della nostra provincia.

Invitati a partecipare, oltre al Presidente della Provincia Regionale, Nicola Bono, il Direttore Generale dell’Asp 8, Franco Maniscalco, il Dirigente dell’U.S.P di Siracusa, dott. Giuseppe Italia, il Presidente del Comitato tecnico scientifico Anffas Onlus Sicilia, il dirigente del V settore della Provincia Regionale, dott.ssa Clelia Corsico e i dirigenti dei quattro Comuni capofila dei distretti attuatori dei Piani di zona della L. 328/2000: dott.ssa Rosaria Garufi per il distretto 48 di Siracusa; la dott.ssa Giuseppa Ferlisi per il distretto 46 di Noto; la dott.ssa Antonia Strazzulla per il distretto 47 di Augusta e la dott.ssa Linfazzi per il distretto 49 di Lentini.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook