Archiviato in | Libri

CATANIA: ALLA GALLERIA TERTULIA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO GIALLO “LA MATRICE DELLA VERITA’ ” DI FRANCESCO VEUTRO

CATANIA: ALLA GALLERIA TERTULIA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO GIALLO “LA MATRICE DELLA VERITA’ ” DI FRANCESCO VEUTRO

Print Friendly, PDF & Email

Libreria Tertulia Catania: Il 13 novembre Enza Garipoli presenterà Catania il romanzo giallo “La matrice delle verità” di Francesco Veutro edito da Sbc Edizioni di Ravenna.

Lo scrittore sicilano esordisce con un romanzo giallo dal forte impatto emotivo, la cui trama e gli emozionanti luoghi descritti alimentano il patos in un’instancabile e piacevole lettura che passo dopo passo rivelerà ciò che i singoli personaggi portano nascosto dentro la loro anima.

La Matrice delle verità è un romanzo “Noir” che si tinge di giallo in un’Italia degl’anni ’90, in cui una raggiante Catania fa da cornice alla riapertura di un vecchio caso di decesso per suicidio che svelerà particolari importanti, tenuti segreti per tanti anni segnando il destino dei protagonisti.

La scelta non casuale di ambientare la storia in diverse parti d’Italia fino a raggiungere lo splendido borgo di Stans in Svizzera, allontanano la scena dagli ambienti del classico giallo di provincia.

L’importanza storico culturale dei luoghi fanno da cornice al racconto che non tralascia  l’ attenzione per i particolari, in grado di descrivere i suggestivi scenari.

Nella splendida Ravenna si apre il romanzo, mostrando il meglio di lei nella vita quotidiana e notturna, ricca del suo importante patrimonio monumentale, immersa nelle luci notturne rende unico il proprio centro storico.

Ma è il calore della splendida terra di Sicilia a fare da cornice alle ricerche dei protagonisti che nel loro viaggio impareranno ad amare profondamente.

I profumi, la gente e la storia di questa terra incantano i personaggi, trasformando quell’occasionale viaggio nell’esperienza più bella della loro vita.

Le indagini varcano la frontiera e raggiungono la Svizzera, dove l’antico borgo di Stans con le sue bellezze paesaggistiche farà da cornice alle indagini su di un caso divenuto ormai “internazionale”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook